Chi Siamo


logo_laForgiaIl progetto Ambiente & Rifiuti prende spunto dall’esperienza dell’Ing. la Forgia Vito nel campo dell’ingegneria ambientale e nella gestione dei rifiuti e dalla voglia di dare il proprio contributo alla difesa dell’ambiente.                      

Le recenti modifiche al Testo Unico Ambientale e la nuova filosofia produttiva verso la quale le aziende e ancor di più gli utilizzatori finali sono orientati, rendono necessari nuovi accorgimenti nella fase conclusiva del processo produttivo. La gestione dei rifiuti appunto deve essere corretta ed aderente alla disciplina normativa.                                   

Le fasi di raccolta, trasporto, recupero e smaltimento dei rifiuti, compreso il controllo di tali operazioni e gli interventi successivi alla chiusura dei siti di smaltimento, nonché le operazioni effettuate in qualità di commerciante o di intermediario compongono la cosiddetta gestione integrata del rifiuto.  Ognuna di queste fasi necessita di apposite autorizzazioni, controlli continui, assistenza e consulenza che solo un tecnico specializzato può fornire.

E’ quindi necessario, affinché vengano privilegiate le fasi di prevenzione della produzione del volume di rifiuti, del recupero e del riciclaggio, e si sia in presenza di una prodotto eco-efficiente, che si cambi il metodo di progettare. E’ necessario introdurre i principi dell’eco-sostenibiledell’eco-design basato sull’analisi del ciclo di vita dell’intero prodotto che si sta realizzando, e non solo dei suoi componenti. E’ importante che siano privilegiati i materiali riciclati e certificati,

–          E’ necessario che si inizi a considerare l’esigenza di una corretta gestione dei rifiuti in cantiere con un vero e proprio progetto da consegnare ai Comuni insieme alla richiesta delle autorizzazioni;

–          Pianificare la gestione dei rifiuti nella propria azienda con un vero e proprio progetto, corredato di apposita documentazione sulla gestione degli stessi  e favorire così la formazione dei dipendenti orientandoli alla raccolta differenziata dei materiali e al loro corretto stoccaggio;

–          Predisporre elaborati per il deposito temporaneo dei rifiuti per garantirne la corretta conservazione, la riduzione dei rischi per i lavoratori, il rispetto dell’ambiente, la velocizzazione delle operazioni di recupero, la tracciabilità dei rifiuti ed il controllo della produzione

–          Agevolare il mercato delle materie prime seconde e dei sottoprodotti.

I servizi di ingegneria ambientale forniti si avvalgono dell’ausilio anche di tecnici specializzati in altri settori affini al fine di fornire un servizio di qualità ed efficiente.

La riduzione del dispendio di risorse, affidandosi a tecnici competenti,  può dimostrarsi un arricchimento per ogni azienda o pubblica amministrazione

 Profilo professionale Ing. Vito la Forgia

Richiedi Informazioni gratuitamente